1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Social Media Policy Esterna

Termini e condizioni di utilizzo dei canali Social Media del Comune di Chieri

Chi siamo e mission.
Contenuti.
Moderazione.
Privacy.
Contatti.

Chi siamo e mission

Il Comune di Chieri intende utilizzare i social media per comunicare con i cittadini attraverso la Rete, attraverso l’uso di un linguaggio informale,tipico dello strumento, in grado di raggiungere le diverse fasce di età.
Il presente documentodefinisce le regole di comportamento da seguire per l'utilizzo deicanali che saranno gestiti dal Social Media Team, istituitoall'interno del Servizio di Organizzazione, Controllo di Gestione,Comunicazione e Tecnologie.

Contenuti

I canali social del Comune di Chieri sono utilizzati per informare i cittadini sulle attività istituzionali dell'Ente e per raccogliere commenti, richieste, domande e suggerimenti.
La presente attività è finalizzata esclusivamente alla comunicazione e all'informazione istituzionale, come definite dalla legge n.150/2000 “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”.
La maggior parte delle informazioni diffuse tramite i canali social deriva e trova approfondimento adeguato nelle pagine del sito istituzionale www.comune.chieri.to.it.
Per garantire il canale social come strumento di partecipazione e dialogo tra la pubblica amministrazione e il cittadino e realizzare il maggior grado di interazione, si opta per una modalità aperta, con la possibilità per gli utenti in forma singola e associata di pubblicare iniziative di rilevanza per il territorio e di partecipare attivamente, senza filtri preventivi a contenuti e commenti che intendono condividere.

Commenti e post degli utenti, che nel rispetto della netiquette dovrebbero sempre presentarsi con nome e cognome, rappresentano l’opinione dei singoli e non quella del Comune di Chieri, che non può essere ritenuto responsabile della veridicità o meno di ciò che viene postato sui canali da terzi.

Considerata la natura sociale dei canali è prevista la possibilità di utilizzare i contenuti (immagini, video ecc.) prodotti dai cittadini singoli o in forma associata e di invitare a condividere nei nostri canali.

Moderazione

I canali del Comune di Chieri sono monitorati e moderati abitualmente dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00.
Il Comune di Chieri si impegna a leggere e prendere in carico tutte le richieste degli utenti cercando di rispondere nel più breve tempo possibile. La natura delle richieste potrebbe richiedere una tempistica e/o modalità differenti.

Il Social media team si riserva di rimuovere commenti e post che violino le condizioni esposte in questo documento. In particolare questi canali non possono essere usati per pubblicare post e commenti che siano discriminatori o offensivi nei confronti di altri utenti, presenti o meno alla discussione, di enti, associazioni, aziende o di chi gestisce e modera i canali social, per nessuna ragione.
Posto il rispetto delle opinioni personali e della libertà di espressione, non saranno tollerati insulti, turpiloquio, minacce o atteggiamenti che ledano la dignità personale, i diritti delle minoranze e dei minori, i principi di libertà e uguaglianza.
Verranno inoltre moderati e/o cancellati :

  • i commenti che risultano fuori argomento rispetto alla discussione di un determinato post (off topic);
  • i commenti o i post che presentano dati sensibili;
  • gli interventi inseriti ripetutamente;
  • i commenti e i post scritti per disturbare la discussione o offendere chi gestisce e modera i canali social;
  • lo spam;
  • i post e i commenti con natura di propaganda politica che esulano     dallo scopo di comunicazione istituzionale dei canali del Comune di Chieri;
  • i post e i commenti inseriti per screditare od offendere i rappresentanti politici;
  • commenti o post con espliciti riferimenti personali ai dipendenti del Comune di Chieri e/o istituzioni ed enti collegati, come ad esempio nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email;
  • contenuti di natura esplicitamente commerciale saranno rimossi;
  • post che non hanno nulla a che vedere con la Città di Chieri.

Per chi dovesse violare ripetutamente queste condizioni il Social Media Team si riserva il diritto di usare il ban o il blocco per impedire ulteriori interventi e di segnalare l’utente ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell’ordine preposte.

Privacy

Il trattamento dei dati personali degli utenti risponderà alle policy in uso sulle piattaforme utilizzate.
I dati sensibili postati in commenti o post pubblici all’interno dei canali social del Comune di Chieri verranno rimossi. I dati condivisi dagli utenti attraverso messaggi privati, spediti direttamente ai gestori dei canali saranno trattati nel rispetto delle leggi italiane sulla privacy.

Contatti

Per qualsiasi segnalazione inerente l'uso dei social media è possibile scrivere a socialmedia@comune.chieri.to.it.

Data ultimo aggiornamento policy: 11/04/2018