1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Lotta alla zanzara tigre in Piemonte

Conoscerla e difendersi

La zanzara tigre, fastidioso insetto originario del sud-est asiatico, sta invadendo la gran parte delle regioni a clima temperato. Anche in Italia questa zanzara è riuscita a trovare condizioni climatiche tali da permetterle di superare indenne gli inverni e di proliferare dalla tarda primavera alla metà dell'autunno.

Questa zanzara utilizza piccole raccolte d’acqua per completare il suo ciclo di sviluppo. E' di colore nero con anelli bianchi sulle zampe e sull'addome.  Ha un'evidente striscia bianca longitudinale sul dorso. E' molto attiva e punge soprattutto all'aperto.

Con alcuni semplici accorgimenti, ciascuno di noi può contribuire ad evitarne la diffusione.

 

Gli interventi in città

Il Comune di Chieri ha aderito formalmente al Progetto di lotta alle zanzare per l'anno 2018 per i Comuni dell'Area Metropolitana Torinese, gestito direttamente dalla Regione, attraverso l'IPLA, ai sensi della L.R. 75/95 approvando il Piano di Fattibilità.

Da maggio 2018 sono quindi state avviate sul territorio comunale le attività di monitoraggio e lotta alle zanzare nell'ambito del progetto e hanno avuto inizio i primi trattamenti insetticidi/larvicidi.
I dati relativi al primo monitoraggio e il resoconto delle attività svolte sono consultabili nella relazione conclusiva predisposta dall'IPLA.

 
 
 
 

Contatti

Per ulteriori informazioni e segnalazioni
Numero Verde: 800.171.198
da lunedì al venerdì ore 9-13 / 14-17

facebook: zanzare.ipla.org