1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Autocompostaggio

 

Comodato d'uso gratuito di 2 compostiere condominiali

Il Consorzio Chierese per i Servizi, nell’ambito del progetto Regionale di diffusione e controllo dell’autocompostaggio, ha intenzione di incentivare la pratica di compostaggio di comunità assegnando in comodato d’uso gratuito n. 2 compostiere rotanti manuali (modello JORACOMPOST JK400).

Possono presentare domanda per l’assegnazione della compostiera esclusivamente le utenze costituite in condominio residenti nei comuni di: Arignano, Chieri, Pino Torinese, Pecetto Torinese e Baldissero T.se che abbiano a disposizione un giardino/orto di superficie non inferiore a 25 mq.

Le domande devono essere redatte su apposita modulistica reperibile sul sito www.ccs.to.it e presentate entro il 13 ottobre 2017.

Fase di controllo

I tecnici del Consorzio Chierese per i Servizi, dopo le prime fasi del progetto di diffusione e monitoraggio della pratica del compostaggio, a partire dalla prima settimana di agosto 2017, previo appuntamento telefonico e riconoscibili tramite tesserino identificativo, inizieranno i controlli nelle utenze compostatrici verificando, in primis, l’effettivo svolgimento del compostaggio domestico e, successivamente, misurando alcuni parametri chimici del materiale all’interno della Compostiera (temperatura, Ph e tasso di umidità).

In caso di mancato svolgimento del compostaggio, l’utenza sarà immediatamente stralciata dall’albo dei compostatori con conseguente perdita della riduzione della TARI.

 

Sul sito del Consorzio Chierese è possibile ottenere ulteriori informazioni sull’iniziativa.