1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Iscrizione all'A.I.R.E.

Contenuto della pagina

Descrizione

L'A.I.R.E. é l'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero. L'iscrizione all'A.I.R.E. comporta la contestuale cancellazione dall'Anagrafe della Popolazione Residente.
Al tempo stesso, conferisce la possibilità di:

  • esercitare il diritto di voto all'estero (per maggiori informazioni visitare il sito www.interno.gov.it)
  • ottenere il rilascio o il rinnovo di documenti d'identità e certificazioni sia dal comune di iscrizione A.I.R.E. che dall'Ufficio consolare di competenza.
 

La cancellazione dall'AIRE avviene per iscrizione nell'Anagrafe della Popolazione Residente, a seguito di rimpatrio dall'estero, decesso, irreperibilità presunta, perdita della cittadinanza italiana.

Destinatari

Devono iscriversi all'A.I.R.E. i cittadini italiani che trasferiscono la propria residenza all'estero per periodi superiori ai dodici mesi.
 
Non devono iscriversi all'A.I.R.E. i cittadini italiani che si recano all'estero per un periodo di tempo inferiore ai dodici mesi, i lavoratori stagionali, i dipendenti di ruolo dello stato in servizio all'estero notificati alle Autorità locali ai sensi delle Convenzioni di Vienna del 1961 e del 1963 sulle relazioni diplomatiche e consolari, i militari in servizio presso gli Uffici e le strutture della NATO. 

Modalità

Il cittadino italiano per iscriversi all'A.I.R.E. deve dichiarare il suo trasferimento all'estero direttamente al Consolato di competenza oppure, prima di espatriare, può rendere tale dichiarazione allo Sportello Unico al Cittadino, compilando e presentando il modulo con la dichiarazione tramite: 

 

In tal caso, il cittadino ha l'obbligo di recarsi comunque entro novanta giorni dall'arrivo all'estero al Consolato di competenza regolarizzando così la propria posizione anagrafica.
L'Ufficio Consolare trasmetterà al Comune di residenza italiano la documentazione che determinerà l'iscrizione all'A.I.R.E.

 

Costi

La richiesta di iscrizione e/o di cancellazione all'A.I.R.E. non ha costi.

Informazioni utili

Se entro un anno il Comune non riceve dall'Ufficio Consolare la richiesta di iscrizione all'A.I.R.E., sarà avviato il procedimento di cancellazione del richiedente per irreperibilità.
Nel caso in cui la richiesta d'iscrizione all'A.I.R.E. venga presentata direttamente al Consolato, questa comporterà l'automatica cancellazione dall'Anagrafe della Popolazione Residente.
La cancellazione dall'Anagrafe di residenza e l'iscrizione all'A.I.R.E. saranno effettuate dal Comune entro due giorni dal ricevimento del modello consolare e con decorrenza dalla data del ricevimento del modello stesso.
 
Per quanto riguarda l'assistenza sanitaria, occorre rivolgersi all'Asl di competenza.