1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

AREA Changing

Area Ex Tabasso

 

L’area ex Tabasso rappresenta un tassello importante per la storia della città di Chieri e per il suo sviluppo futuro.
Situata immediatamente in prossimità del centro storico, nel corso del Novecento ha ospitato uno dei maggiori stabilimenti produttivi del territorio.
Dopo la dismissione, l’area è stata acquisita dal Comune di Chieri ed è divenuta uno spazio culturale e di servizio di riferimento per la città, con l’apertura della Biblioteca Nicolò e Paola Francone affiancata dall’Archivio Storico, gli Uffici delle Poste e del Centro per l’Impiego, il Punto Rete, il Caffè Letterario e uno spazio dato in gestione a tre associazioni chieresi (Associazione Area Bene Comune, Techlab e Banca del Tempo)
Accanto agli edifici già trasformati, rimangono vasti spazi ancora da rigenerare, intorno ai quali è stato attivato un percorso progettuale ancora in divenire e si è articolato un ampio dibattito in seno alla comunità cittadina.

Area Changing

Nel 2017 la Città di Chieri ha avviatoil progetto “AREA Changing. Un percorso partecipato sullarigenerazione urbana a Chieri”, con l’obiettivo di individuarepossibili piste di sviluppo verso la rigenerazionedell’ex-cotonificio
Il percorso, di durata biennale, ègestito da Avanzi. Sostenibilità per Azioni, societàaggiudicataria del bando di assegnazione del servizio promosso dalComune di Chieri, e comprende altri due filoni di attività,riguardanti la definizione di modelli di gestione condivisa dellecostituende Case di Città e la realizzazione, nel luglio2018, di un Festival sulla rigenerazione urbana.

Il percorso partecipativo

Mediante l’organizzazione di momenti di confronto, co-progettazione e sperimentazione, il percorso coinvolgerà soggetti locali e sovra-locali interessati alla trasformazione dell’Area ex Tabasso, per raccogliere idee, riflessioni, interessi, intenzioni per lo sviluppo dell’area.

Le attività hanno preso avvio lo scorso 15 luglio 2017 con un incontro pubblico nell’ambito di “Area in Trasformazione 2017”, evento off di “AREA Festival Internazionale dei beni comuni”, e proseguiranno con una serie di incontri di lavoro, focus group e momenti pubblici fino al termine del 2019.
Le principali fasi e gli esiti del percorso saranno disponibili su questa pagina web.

Contatti

Per informazioni e approfondimentipotete inviare una mail a areachanging@avanzi.org