1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Qualità del Servizio

Contenuto della pagina
 

Rilevazione biennale

Analisi del questionario di valutazione delle attività offerte nella Sezione Adulti - Anno 2015

Il personale della Biblioteca ha elaborato un questionario da sottoporre agli utenti che frequentano la Sezione Adulti della Biblioteca con l’obiettivo di valutare il grado di soddisfacimento del servizio.
Il questionario, oltre a essere stato distribuito in forma cartacea all’interno della biblioteca, è anche stato disponibile on line sul sito. Nonostante ciò, le risposte ricevute sono state minime cioè 39 complessive, di cui 17 compilate in cartaceo e 22 compilate on line.

Analisi complessiva del questionario 
L’età media di coloro che hanno risposto al questionario è di 39 anni e sono prevalenza residenti a Chieri. La maggior parte conosce il servizio di prestito libri, seguito dalla consultazione delle riviste.
L'aspetto prioritario del servizio risulta essere l'orario continuato, seguito dalla quantità e qualità dei titoli disponibili e dalla relazione con il personale.

Valutazione complessiva
Nella valutazione globale del servizio i dati positivi di “buono” + “ottimo” sono complessivamente del 94,7%

Analisi del questionario di valutazione delle attività offerte nel progetto Nati per Leggere - Anno 2015

Il personale della Biblioteca ha elaborato un unico questionario, distribuito durante gli incontri legati al progetto Nati per Leggere, che contiene una parte riservata ai bambini (con faccine contente o tristi per esprimere il loro gradimento delle attività) e, come consigliato dalla Compagnia di San Paolo co-finanziatore del progetto, una parte riservata agli adulti dove si chiede di indicare l’età del bambino, la nazionalità e la partecipazione ad altre iniziative legate al progetto.

A fronte di una distribuzione di oltre 150 questionari, le risposte pervenute sono state 111. Per quanto il grado di soddisfazione dei bambini, la risposta è stata di 111 faccine sorridenti, quindi una percentuale positiva del 100%.

Archivio anni precedenti