1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Qualità del Servizio

Contenuto della pagina
 

Centro Estivo Diurno - Anno 2016

 

L'indagine condotta dall'Amministrazione riguarda il gradimento delle attività "Estate Ragazzi" organizzate nella ormai storica struttura di via Tamagnone, che accoglie minori nella fascia d'età 3-6 anni. L'organizzazione generale del centro è stata a carico della Cooperativa Sociale Cittattiva.
 
Il Centro Estivo si è articolato in due moduli bisettimanali: al primo hanno partecipato 91 bambini (di cui 1 in situazione di diversa abilità), al secondo 70 (di cui 1 in situazione di diversa abilità).
Sono stati elaborati i dati di 81 questionari.

Ai genitori è stato sottoposto un questionario strutturato su tre punti di valutazione (poco soddisfatto, abbastanza soddisfatto, soddisfatto) per ottenere la misurazione del grado di soddisfazione complessivo e il grado di soddisfazione specifico in 5 ambiti:

  • Valutazione Complessiva
  • Ambito Organizzativo
  • Struttura del Centro
  • Attività
  • Risorse umane

Soddisfazione Complessiva

Dai dati emersi, il giudizio complessivo sul grado di soddisfazione del servizio risulta essere soddisfatto per il 100% dei partecipanti.
 
L'alto gradimento dell'iniziativa ottenuto si ritiene sia il frutto dell'esperienza maturata e dell'ottima sinergia tra amministrazione e soggetto gestore, che negli anni ha saputo mettere a disposizione continuità del personale e originalità nei progetti educativi.

Ambito Organizzativo

I genitori si reputano, nell'ambito dell'organizzazione generale soddisfatti nel 96% dei casi.

Struttura del Centro

La Struttura del Centro, intesa come infrastruttura per lo svolgimento delle attività, è ritenuta soddisfacente o abbastanza soddisfacente per il 91% e 9% dei genitori.

Attività e Risorse umane

La competenza educativa esercitata dal personale è, per i partecipanti a entrambi i moduli, soddisfacente al 100%.
Anche l'efficacia della comunicazione rispetto alle varie esigenze, è soddisfacente nel 97% dei casi.

 

Archivio anni precedenti