1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

La Focaccia di Chieri

Di probabile origine casalinga, la Focaccia di Chieri nasce alla fine dell’Ottocento da ingredienti semplici e genuini come la farina, il lievito, il burro, il latte, lo zucchero e il sale.
Le sostanze sono rimaste immutate nel tempo mentre il dosaggio è stato rielaborato fino a raggiungere la perfezione in morbidezza  e fragranza.

La semplicità della ricetta è controbilanciata da una laboriosa preparazione che richiede due momenti di lievitazione naturale per un risultato sorprendente che vanta molti estimatori.
In Piemonte esistono variegate versioni di focaccia dolce, quella chierese ha conservato inalterata nel tempo la sua fama di dolce soffice, morbido e fragrante, dall’inconfondibile superficie leggermente glassata.

Sapori, profumi ed aromi unici che rendono la focaccia di Chieri il simbolo della pasticceria locale.

 

Informazioni

In quasi tutte le panetterie, pasticcerie e bar della città è possibile degustare questa delizia identitaria della comunità chierese.