1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

MUSEI


MUSEO DI STORIA NATURALE

Contenuto della pagina
 
Museo di Storia Naturale
 
 

Fondato nel 1903 quando dalla Francia i Fratelli della Sacra Famiglia portarono una collezione di conchiglie e minerali, nel 1939 il museo ebbe un buon sviluppo con l'aggiunta di collezioni zoologiche: insetti, anfibi, rettili, uccelli, mammiferi, ecc..

Nel 1947 il museo si arricchì notevolmente nel settore ornitologico con l'aggiunta di 485 esemplari, quasi tutti originari del Piemonte.

Per ogni specie vengono indicati: nome italiano, nome latino, sesso, età, luogo e data di arrivo.
La parte ornitologica, che è la parte più consistente del museo, comprende 747 esemplari dei quali 137 provenienti dall'Africa e dall'America del Sud inviati dai missionari della Sacra Famiglia.
Le specie italiane sono 2202 con 610 individui; alcuni di questi risalgono alla fine dell'Ottocento.

Alcuni tra gli esemplari più significativi sono: mignattaio, poiana calzata, aquila anatraia maggiore, aquila reale, falco pescatore, voltolino, calandra, sghiribilla grigiata, re di quaglie, ghiandaia marina, pettazzurro, canapino maggiore, storno roseo, zigolo di Lapponia.

L' esposizione museale comprende una catalogazione così suddivisa: 747 uccelli (di cui 610 europei  e 137 extraeuropei), 358 conchiglie, 56 pesci, 27 rettili, 20 anfibi, 27 scatole di insetti italiani ed esotici, 66 specie di mammiferi.

 

Apertura al pubblico

Il Museo apre su prenotazione

 
 
 

Indirizzo

Villa Brea, strada Pecetto 14
10023 Chieri (TO)

 

Contatti

Fratelli della Sacra Famiglia
Sito Web:www.camsafa.org
Telefono: 011.942.63.34/5
E-mail:fsfalbino@camsafa.orgcamsafa@camsafa.org

 
 

Tickets

L'ingresso è gratuito.
É possibile lasciare un'offerta a sostegno dell'attività missionaria dei Fratelli della Sacra Famiglia

 

Servizi aggiuntivi

Accesso facilitato per i visitatori svantaggiati.

Ampia area per il parcheggio gratuito con circa 200 posti.

É possiible richiedere una visita guidata in italiano e francese

Shop del Museo Etnografico - disponibilità gratuita del catalogo, ma è possibile lasciare un'offerta a sostegno dell'attività missionaria dei Fratelli della Sacra Famiglia

 
 

Come arrivare

In macchina dall'Autostrada Torino-Piacenza (A21):
uscire a Santena e seguire indicazioni per Chieri

In macchina dall'Autostrada Torino-Milano (A4) o Torino-Aosta (A5):
percorrere un tratto di Corso Giulio Cesare, svoltare in Lungo Stura Lazio e seguire le indicazioni per Pino Torinese - Chieri

Mezzi Pubblici da Torino
da Corso San Maurizio
prendere l'autolinea 179 della VIGO Torino - Pecetto - Chieri
chiedere la fermata per Villa Brea
per info VIGO
dalla stazione Porta Susa
linea sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri e dalla fermata Movicentro (in stazione) prendere l'autolinea 179 della VIGO Torino - Pecetto - Chieri
per info SFM e VIGO

Mezzi Pubblici da Chieri
da via Palazzo di Città  prendere l'autolinee Vigo -  Linea 179 Chieri - Pecetto - Torino
chiedere la fermata per Villa Brea
per info VIGO

Mezzi Pubblici da Asti
dalla stazione di Asti prendere la linea 6 del servizio ferroviario metropolitano (sfm 6 Asti Torino) fermata Trofarello
dalla stazione di Trofarello prendere la linea 1 del servizio ferroviario metropolitano (sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri), arrivo in stazione di Chieri
dalla fermata Movicentro (in stazione) prendere l'autolinea 179 della VIGO Torino - Pecetto - Chieri
per info SFM e VIGO