1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Slow Time autunno 2017

 
copertina slow time 2017

Attività per famiglie e bambini 0-6 anni

Slow Time, il progetto chierese che coinvolge le famiglie con bambini in età 0-6 anni, riprende le attività per l'autunno 2017!

Tante nuove iniziative vi aspettano!

Ricominciamo con le passeggiate alla scoperta del territorio di Slow Time A piccoli Passi:
venerdì 22 settembre La fiaba al Forte di Barbarossa
venerdì 6 ottobre A scuola di creatività

E poi l'atteso Slow Time in Biblioteca, con l'apertura della Sezione Ragazzi al sabato pomeriggio, sempre dalle 16 alle 18, nei giorni:
sabato 23 settembre con il laboratorio musicale Melacanti
sabato 30 settembre con il laboratorio Giochiamo Insieme?
sabato 16 dicembre con il laboratorio natalizio Ghirlanda d'Inverno

Slow Time accoglie le famiglie anche nei Nidi Comunali con due progetti: dopo l'esperienza dell'anno precedente, si ripropone l'attività di Yoga per l'infanzia al Nido Colibrì con il metodo Balyayoga, in più la presentazione di un nuovo percorso di psicomotricità al Nido Cucciolo.
Cortili aperti al martedì pomeriggio al Cucciolo per gli utenti e le loro famiglie. 

martedì 19 e 26 settembre, 3 e 10 ottobre, ore 16-18 Cortili aperti  all’Asilo Nido Cucciolo, via Turati 1
sabato 18 novembre ore 10-11.30 Yoga per l'Infanzia – Metodo Balyayoga all'Asilo Nido Colibrì di Borgo Venezia, via Pascoli 11 
martedì 21 novembre ore 16.30-18 Laboratorio di Psicomotricità all'Asilo nido Cucciolo, via Turati 1




 

Informazioni sul progetto

Il progetto Slow Time vuole offrire a bambini e famiglie luoghi ludici ed educativi, protetti, pubblici, all'aperto e al chiuso, dove vivere esperienze “lente” ma ricche di stimoli per un positivo rapporto genitori-figli.
E' particolarmente consigliata la partecipazione ai neo-genitori, non ancora inseriti in organismi associativi o con figli non frequentanti servizi all'infanzia, per condividere con altri genitori i tempi della crescita dei piccoli.

Sono coinvolti associazioni/cooperative/enti pubblici che mettono a disposizione l'esperienza dei propri operatori per diffondere una “cultura dell'infanzia” tesa al benessere delle famiglie.

Come e chi può partecipare

Tutte le attività sono gratuite e ad ingresso libero, sono rivolte prioritariamente a famiglie con bambini in età fino a 6 anni. E' richiesta la presenza di almeno un adulto.
Non è necessaria la prenotazione, per questioni logistiche è comunque consigliata l'iscrizione.

Il programma