1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Il Blocco che Sblocca

Il Blocco della strada è necessario se tu crei il blocco

Il Blocco che Sblocca è un progetto partecipato che premia la mobilità sostenibile in autobus, in bici, a piedi.

Il Comune, insieme al Montessori Lab, costituito da TechLAb e dagli studenti e professoridegli Istituti Monti e Vittone, ha studiato delle soluzioni per porre fine all'ingolfamento del traffico che durante l'anno scolastico si verifica vicino alle sedi dei due principali Istituti secondari di secondo grado della Città di Chieri.

L'idea è quella di istituire il blocco di un tratto di strada, negli orari di entrata e uscita degli studenti, sbloccando così la possibilità di utilizzare mezzi di trasporto sostenibili.

 

Blocco del traffico tratto di via Montessori negli orari di ingresso e uscita degli studenti

La soluzione individuata prevede la chiusura al traffico del tratto stradale di via Montessoricompreso tra l’uscita sud del parcheggio all’angolo fra via Montessori e strada San Silvestro e la rotatoria di via Montessori con via Buttigliera.

Quando
Da lunedì 25 settembre 2017, con il seguente orario:
dal lunedì al venerdì dalle 7.40 alle 8.05 e dalle 13.45 alle 14.25

La mappa

Le eccezioni al blocco

Sono autorizzati a transitare, a senso unico in direzione da via Buttigliera a Strada San Silvestro, i seguenti veicoli:

  • autobus
  • autoveicoli degli insegnanti e del personale scolastico, dotati di contrassegno fornito dalla scuola, diretti ai parcheggi inclusi nella zona chiusa al traffico
  • motocicli diretti al parcheggio interno
  • biciclette
  • veicoli di residenti
  • veicoli di soccorso e trasporto disabili

Per chi arriva in auto c'è il walk-to-school!

Con il nuovo assetto della circolazione, gli studenti che vengono accompagnati a scuola in auto possono raggiungere il proprio istituto percorrendo a piedi qualche centinaio di metri in sicurezza, partendo dai seguenti punti di ritrovo:

  • piazza Madre Teresa di Calcutta (presso distributore Acqua Cristallina): distanza 450 metri - tempo di percorrenza a piedi 5 minuti, percorrendo la pista ciclo-pedonale a fianco della sede dei Vigili del Fuoco
  • corso Matteotti zona Poste Italiane: distanza 250 metri - tempo di percorrenza a piedi 3 minuti percorrendo via Don Gnocchi
  • piazzale Jan Palach: distanza 200 metri - tempo di percorrenza a piedi meno di 3 minuti.
 

Percorrere a piedi l’ultimotratto di strada per raggiungere la scuola, risponde alla buona pratica delwalk-to-school, per aumentare l’esercizio fisicoquotidiano e combattere la tendenza all’eccessiva sedentarietà.

Altre novità

  • nuova circolazione e sosta dei bus scolastici: con l'eccezione della linea 30, i bus scolastici percorreranno via Buttigliera, sostando in via Montessori davanti al Monti lato scuola dove potranno caricare/scaricare gli studenti in sicurezza
  • piazzale Jan Palach diventerà un parcheggio libero per tutti i veicoli
  • istituzione senso unico in via Campanella, da strada San Silvestro a strada Buttigliera, con stalli di sosta alternati per moderare la velocità: presenza del personale della Polizia Municipale
  • posizionamento segnaletica verticale provvisoria e transenne ai due estremi del tratto chiuso al traffico, movimentate da personale incaricato dal Comune

Tutti i passi di un progetto partecipato

Diversi gli step del progetto, con la partecipazione dei tanti soggetti interessati:

  • prima discussione sull'idea progettuale durante il tavolo comunale della mobilità, prendendo spunto dall'esperienza fatta in altre scuole
  • discussione della proposta con i dirigenti scolastici dei due istituti e con la referente ambiente del Liceo Monti
  • presentazione della proposta ai consigli d'istituto, alle assemblee dei genitori e ai collegi docenti delle due scuole
  • incontri con i residenti della zona, con gli operatori dei bus che effettuano il trasporto scolastico, con le associazioni sportive che utilizzano gli impianti scolastici per le loro attività
  • studio da parte degli studenti del gruppo di lavoro, realizzazione sondaggio ed elaborazione proposte di comunicazione e segnaletica
  • presentazione del progetto nelle scuole (Monti: mercoledì 20/9 ore 8-10:30 auditorium Livatino, a seguire incontro con il personale ATA aula LIM) (Vittone: giovedì 21/09 ore 8:00-11:00 auditorium Livatino) e attivazione in occasione dell'inizio dell'a.s. 2017/2018
  • verifica del progetto con i soggetti interessati, per valutarne l'efficacia e migliorarne eventuali criticità (prevista nel mese di dicembre 2017)

Curiosità: il sondaggio


Gli studenti del gruppo di lavoro "MontessoriLab2017" hanno elaborato e condotto un sondaggio, dedicato a studenti, personale scolastico e genitori, raccogliendo oltre 850 risposte relative alle  modalità di spostamento utilizzate per recarsi a scuola.

Nel grafico i risultati dell'indagine, dove emerge che oltre il 50% degli intervistati utilizza l'auto o la moto come mezzo per raggiungere la scuola.