1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

IO INCLUDO

un progetto per promuovere i diritti della persona con disabilità

il Comune di Chieri in partnership con il Consorzio dei Servizi Socio Assistenziale del Chierese realizza Io Includo, un progetto di solidarietà sociale messo a punto per offrire alle persone, le cui capacità non permettono il loro inserimento lavorativo, opportunità di sperimentare situazioni di collaborazione attiva, all’interno delle diverse realtà socio-economiche e produttive del territorio chierese.
L'iniziativa vanta la collaborazione del Centro per l'impiego di Chieri, dell' Agenzia Piemonte Lavoro e dell'Associazione Vivere.

 

Obiettivi

L'iniziativa si prefigge di:

  • promuovere una cultura dell’accoglienza e della condivisione
  • consolidare, rafforzare e valorizzare le abilità della persona con disabilità
  • creare e diffondere la cultura dell’inclusione nelle diverse realtà socio-economiche e produttive, consentendo loro di valorizzare, all’interno del ciclo produttivo e commerciale, la dimensione umana e di arricchimento delle relazioni sociali
  • evidenziare e premiare tutte le buone prassi che emergeranno

Beneficiari

Persone con disabilità varie, seguite dai servizi socio-sanitari locali, in possesso di buone abilità che, a causa della distanza tra le richieste di prestazione nei contesti lavorativi e le capacità reali del singolo, non sono in grado di accedere al lavoro in maniera stabile e produttiva.

Destinatari

Tutte le realtà commerciali e produttive del territorio chierese.

Modalità

  • Sensibilizzazione e individuazione delle aziende, negozi, servizi e realtà produttive disponibili ad accogliere la persona con disabilità intellettiva, inserendola nel proprio contesto aziendale e offrendole la possibilità di consolidare abilità ed autonomie.
  • Individuazione delle risorse più idonee al contesto lavorativo dell'azienda disponibile e attivazione del Percorso di Attivazione Sociale Sostenibile (PASS) da parte del Consorzio dei Servizi SocioAssistenziali del Chierese.
  • Consegna del RICONOSCIMENTO DI QUALITA’ SOCIALE con il logo del progetto realizzato su vetrofania, da affiggere all’interno e/o all’esterno del luogo in cui di svolge l’attività.
  • Inserimento dei partecipanti nelle pubblicazioni on-line e nei publiredazionali previsti per la promozione dell'iniziativa.

Contatti

Sportello Unico per il Cittadino e le Imprese
tel. 011.94.28.604
email sportellounico@comune.chieri.to.it
tel. 011.94.28.263
email lbrossa@comune.chieri.to.it

Consorzio dei servizi socio-assistenziali del chierese
Loredana Salsano  
tel. 011 0365212 
email resp.areaintegrativa@cssac.it
Maria Dalla Mariga  
email inserimentilavorativi@cssac.it.