1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Domanda per bonus energia elettrica

Contenuto della pagina

Descrizione

Il bonus per l'energia è un provvedimento introdotto per agevolare le famiglie in condizione di disagio economico e viene elargito mediante uno sconto applicato direttamente sulla bolletta. E' riconosciuto anche ai clienti domestici che utilizzano apparecchiature elettromedicali (disagio fisico).

Requisiti

Per ottenere il bonus economico occorrono i seguenti requisiti:

  • contratto di fornitura per uso domestico residenti
  • potenza impegnata non superiore a 3 kw
  • ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente calcolato dal CAF) uguale o inferiore a € 8.107,5 euro, oppure ISEE uguale o inferiore a € 20.000 per nuclei familiari con 4 o più figli a carico.
 

Per ottenere il bonus fisico occorrono i seguenti requisiti:

  • contratto di fornitura per uso domestico residenti
  • dichiarazione sostitutiva attestante l'inserimento tra i clienti non disalimentabili ai fini P.E.S.S.E. (Piano di Emergenza per la Sicurezza del Sistema Elettrico). In tutti gli altri casi è necessaria una certificazione dell'ASL conforme ai criteri di cui alla deliberazione ARG/elt 117/08

Modalità

Il modulo, debitamente compilato, dovrà essere presentato scegliendo tra una delle seguenti modalità:

  • e-mail a protocollo.chieri@pcert.it
  • posta ordinaria allo Sportello Unico al Cittadino
  • fax al n. 011 94702 50
  • recandosi personalmente allo Sportello Unico al Cittadino

Documentazione

  • Modulo compilato
  • Fotocopia ISEE in corso di validità (solo per disagio economico)
  • Fotocopia ultima fattura disponibile (indispensabile per l'individuazione del codice POD e la verifica dei requisiti)
  • Fotocopia carta identità intestatario contratto
  • Dichiarazione sostitutiva ai fini P.E.S.S.E. o certificazione ASL (solo per il disagio fisico)
 
 

Costi

Il servizio non ha costi.