1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Separazione, divorzio e scioglimento unione civile

Contenuto della pagina

Contatti

RESPONSABILE/REFERENTE
Rossana Mogliotti

Indirizzo via Palazzo di Città, 10
Accesso solo con mascherina e con temperatura inferiore a 37,5°

Si riceve solo su appuntamento nei seguenti orari:
lunedì, martedì, giovedì e venerdì 8.30-12.30
mercoledì 13.30-17.30

Telefono +39 011.9428.261 attivo
dal lunedì al venerdì ore 12.30 - 14
il mercoledì ore 9 - 12

E-mail per comunicazioni ufficiali
protocollo@comune.chieri.to.it
PEC: protocollo.chieri@pcert.it

E-mail per richieste informazioni
sportellocittadino@comune.chieri.to.it

 

Esistono due procedure:

  • Separazione e divorzio con l'assistenza dell'avvocato
  • Separazione e divorzio davanti all'ufficiale di stato civile
 
Divorzio breve (Legge 6 maggio 2015, n. 55): riduzione tempi per la domanda di divorzio
 

Nelle separazioni giudiziali

  • si riduce da tre anni a dodici mesi la durata minima del periodo di separazione ininterrotta dei coniugi che legittima la domanda di divorzio 
  • il termine decorre - come attualmente previsto - dalla comparsa dei coniugi di fronte al presidente del tribunale nella procedura di separazione personale
 

Nelle separazioni consensuali
anche in caso di trasformazione da giudiziale in consensuale:

  • si riduce a sei mesi la durata del periodo di separazione ininterrotta dei coniugi che permette la proposizione della domanda di divorzio 
  • il termine decorre analogamente dalla comparsa dei coniugi di fronte al presidente del tribunale nella procedura di separazione personale

Separazione e divorzio con l'assistenza dell'avvocato

Ufficio di competenza: Stato Civile

L'art. 6 della Legge n. 162/2014 prevede, a decorrere dall'11.11.2014, la convenzione di negoziazione assistita da almeno un avvocato per parte per le soluzioni consensuali di separazione personale, di divorzio e di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio.

Presupposti per la domanda di divorzio (L. 6.05.2015, n. 55):

  • nelle separazioni giudiziali: dodici mesi
  • nelle separazioni consensuali: sei mesi
 
 

Separazione e divorzio davanti all'ufficiale di stato civile

Ufficio di competenza: Stato Civile

L'art. 12 della legge n. 162/2014 prevede, a decorrere dal 11/12/2014, la possibilità per i coniugi di comparire direttamente innanzi all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune per concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio.
L'assistenza degli avvocati difensori è facoltativa

Presupposti per la domanda di divorzio (L. 6.05.2015, n. 55):

  • nelle separazioni giudiziali: dodici mesi 
  • nelle separazioni consensuali: sei mesi
 
 

Modulistica

Costi

 

Scioglimento dell'Unione Civile

L’unione civile si scioglie automaticamente in seguito alla morte o alla dichiarazione di morte presunta di una delle parti. Si scioglie automaticamente anche quando viene emessa sentenza di rettificazione di attribuzione di sesso di una delle parti.

Lo scioglimento dell’unione civile può avvenire anche quando le parti hanno manifestato, anche disgiuntamente, la volontà di scioglimento dinnanzi all’Ufficiale di Stato Civile che riceve tale volontà in forma congiunta; se la volontà di scioglimento viene da una sola parte, essa deve essere notificata all’altra parte, e tale manifestazione di volontà deve essere annotata sull’atto di costituzione dell’Unione Civile.

La domanda di scioglimento dell’unione può essere proposta dopo tre mesi dalla data della manifestazione di volontà. Lo scioglimento avviene anche nei casi previsti per lo scioglimento del matrimonio. Non si applica all’unione civile la separazione personale tra le parti, come avviene nel caso di matrimonio. La domanda di scioglimento dell’unione può essere proposta al Tribunale ordinario, oppure agli avvocati (articolo 6 d.L. n. 132/2014, convertito in legge n. 162/2014). Sarà applicabile alle stesse Unioni Civili la disciplina semplificata dello scioglimento del matrimonio mediante negoziazione assistita, o per accordo innanzi al Sindaco quale Ufficiale di Stato Civile.

Modulistica

Costi

€ 16.00 quale DIRITTO FISSO PER SCIOGLIMENTO UNIONI CIVILI AVANTI L'UFFICIALE DI STATO CIVILE utilizzando una delle seguenti modalità di pagamento:

  • in contanti presso la Tesoreria del Comune di Chieri – UNICREDT BANCA – Via Palazzo di Città 8 – CHIERI
  • bonifico bancario: Coordinate Bancarie: UNICREDIT Banca - IBAN: IT62P 02008 30362 00000 3248324