1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Cantieri di lavoro 2020

 

Opportunità di impiego a tempo determinato per disoccupati over 58

Cosa sono

Alla fine del mese di ottobre, la Città di Chieri avvierà i seguenti progetti di Cantieri di lavoro

  • Progetto n. 1 -“Manutenzione delle aree verdi, dei beni appartenenti al patrimonio comunale e movimentazione delle attrezzature nell’ambito di manifestazioni fieristiche e culturali”
  • Progetto n. 2 - “Supporto ai servizi per il cittadino”


I soggetti avviati ai progetti di cantieri di lavoro verranno impiegati nelle attività previste per un totale di n. 260 giornate lavorative, 25 ore settimanali, su 5 giornate lavorative settimanali, con indennità giornaliera pari a Euro 24,74 lordi.

L’individuazione dei 6 partecipanti ai cantieri (3 per ciascun progetto) è effettuata tramite selezione pubblica con avviso pubblico.
I progetti sono cofinanziati dalla Regione Piemonte con un contributo di € 44.217,60.

I destinatari

Possono presentare domanda di partecipazione alla selezione i disoccupati con i seguenti requisiti, che devono essere posseduti alla datadi presentazione della domanda di partecipazione al progetto:

  • residenza: essere residenti in via continuativa sul territorio della Regione Piemontenei 12 mesi precedenti la data di presentazione della domanda, con priorità ai residenti in Chieri
  • iscrizione ad un Centro per l’Impiego: in qualità di disoccupati ai sensi del  D.Lgs. 150/2015 s.m.i.
  • età: aver compiuto 58 anni di età e non aver maturato i requisiti pensionistici
  • benefici economici: non essere percettori di ammortizzatori sociali
  • nonessere inseritiin altre misure di politica attiva, compresi altri progetti di cantieri di lavoro
  • possesso patente di guidadi categoria B in corso di validità, non gravata da provvedimenti (solo per chi aderisce al progetto n. 1)
  • titolo di studio: diploma di scuola media superiore e buone conoscenze e capacità d’uso degli strumenti informatici d’ufficio (solo per chi aderisce al progetto n. 2)
  • per i cittadini non comunitari: possesso del permesso di soggiorno in regola con le leggi vigenti
 

Potranno aderire al progetto anche i beneficiari di misure di sostegno al reddito come il Reddito di Inclusione (REI) o Reddito di Cittadinanza.

I soggetti che hanno già partecipato ad un precedente progetto di cantieri di lavoro potranno essere inseriti nei presenti progetti solamente se sono trascorsi almeno dodicimesi tra la fine del cantiere precedente el'inizio del presente, ad eccezione di coloro che rientrano nelle condizioni indicate nell’avviso pubblico.
E’consentito presentare domanda per entrambi i progetti se si è in possesso di tutti i requisiti richiesti, ma ogni candidato potrà partecipare ad un solo progetto di Cantieri di lavoro, così come sarà determinato in sede di colloquio conoscitivo-attitudinale.

Modalità di partecipazione

Chi ha presentato la domanda di partecipazione in relazione al precedente avviso pubblico di cantieri di lavoro, la cui scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione era stata sospesa a seguito dell’emergenza sanitaria Covid-19, dovrà inoltrare una nuova domanda in relazione al nuovo avviso pubblico.

La domanda di partecipazione alla selezione, redatta utilizzando l’apposita modulistica, corredata da tutta la documentazione richiesta, deve essere presentata, con le modalità indicate nell’avviso pubblico,entro e non oltre il giorno 23/09/2020 alle ore 17.30

Modulistica