1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
  1. Biblioteca Civica
  2. ArchivioStorico
  3. Città di Chieri
 

Contenuto della pagina

Nati per Leggere

 

Descrizione

 

Amare la lettura attraverso un gesto d'amore: un adulto che legge una storia

 
nati per leggere

Dare l'opportunità al bambino di vivere adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo è l'obiettivo che Nati per Leggere si propone dal 1999, grazie all'alleanza tra bibliotecari e pediatri e le seguenti associazioni:
 
- Associazione Culturale Pediatri - ACP
- Associazione Italiana Biblioteche- AIB
- Centro per la Salute del Bambino - ONLUS - CSB

 
 

Destinatari

“Nati per Leggere” è un progetto su base nazionale per la promozione della lettura ad alta voce in famiglia come pratica positiva per lo sviluppo cognitivo e relazionale del bambino.

Destinatari sono tutti i bambini fino al compimento dei 6 anni e i loro genitori.

In Piemonte il progetto è promosso e coordinato dalla Regione e sostenuto dal 2004 dalla Fondazione Compagnia di San Paolo.

 

Benefici

E' scientificamente dimostrato che leggere ad alta voce ai bambini in età pre-scolare, con una certa regolarità, influenza positivamente la relazione tra bambino e genitore, aiuta a sviluppare in modo ottimale l'aspetto cognitivo come la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura e consolida nel bambino l'abitudine a leggere

Il progetto è attualmente attivo su tutto il territorio nazionale con circa 400 progetti locali che coinvolgono 1195 comuni italiani, tra cui Chieri.

 
 

Link utili