1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Icona Cultura e Turismo

Lavori Pubblici

Parco Tepice del Pellegrino

Contenuto della pagina
 
 
PRIMA
DOPO
 
 

Tipologia di intervento

È un intervento di riqualificazione e di recupero paesaggistico ed ambientale, reso possibili grazie all'adesione del progetto strategico della Regione Piemonte "Corona Verde",
progetto strategico a regia regionale che interessa l’area metropolitana e la collina torinese coinvolgendo il territorio di ben 93 comuni.
La finalità è realizzare un’infrastruttura verde che integri laCorona di Delizie delle Residenze Reali con la cintura verde, rappresentata dal patrimonio naturale dei parchi metropolitani, dei fiumi e delle aree rurali ancora poco alterate, per riqualificare il territorio metropolitano torinese e migliorarne la qualità di vita.

Esecuzione e anno dei lavori

A cura della Regione Piemonte e del Comune di Chieri
2016

Azioni di intervento

Le azioni di intervento sono state finalizzate ad una riqualificazione ecosistemica del tratto urbano del Rio Tepice con recupero paesaggistico-ambientale dell'area perialveale denominato ex DE TOMMASI.
Nello specifico le azioni sono consistite:

  • Taglio della componente arborea presente nella fascia di pertinenza dell’alveo di magra, al fine di garantire il ripristino delle sezioni minime di deflusso necessarie allo smaltimento della piena ordinaria;
  • Taglio selettivo della componente arborea presente sulle sponde al di fuori dell'alveo di magra;
  • Messa in sicurezza di tratti di muro est;
  • De-impermeabilizzazione di circa 2.500 metri quadrati di superficie;
  • Interventi specifici di eradicazione delle numerose piante di Ailanthus altissima;
  • Realizzazione sottopasso della lunghezza di circa 4 metri che permetterà di accedere dall’area ex De Tommasi alla corte del condominio di Via Tana 36 evitando il percorso di Viale Francesco Fasano ove il traffico automobilistico risulta particolarmente intenso;
  • Predisposizione impianti di smaltimento e approvvigionamento acqua e di impianto diilluminazione;
  • Predisposizione impianto di irrigazione;
  • Realizzazione di un modello di micropaesaggio che evoca quello agrario tradizionale. Sono state scelte piante aromatiche alternate a specie erbacee e arboree caratteristiche e tipiche del territorio.

Costi

I costi per la realizzazione dell’opera sono di € 414.142,00

Materiale di approfondimento