1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Icona Cultura e Turismo

Lavori Pubblici

Riqualificare il Centro Storico

Contenuto della pagina
PRIMA
 
DOPO
 
 
 

Credits: le immagini appartengono al quadro "Le casette" dell'artista Emanuela Boursier

 

Tipologia di intervento

A marzo 2018 è stato pubblicato un bando per l'assegnazione di contributi, per incentivare il recupero delle facciate dei palazzi prospicienti gli spazi pubblici, situati nella perimetrazione Ar1 - centro storico, così come individuato dal vigente P.R.G.C.

Sono esclusi gli immobili di proprietà di Enti pubblici o che già beneficino di contributi/agevolazioni di altri Enti pubblici.

Esecuzione dei lavori

A cura dei privati cittadini che hanno presentato domanda per ottenere il contributo.
Su 15 domande, 9 sono risultate idonee all'erogazione della somma.

Azioni di intervento

La tipologia di interventi ammessi:

  • rifacimento di coperture qualora con materiali non conformi ai disposti di cui all'art. 33 delle N.T.A. di P.R.G.C. vigente
  • rimozione e rifacimento di intonaci esterni
  • ripristino e/o rifacimento di murature facciavista
  • recupero e/o rifacimento di cornicioni, lesene, basamenti, stipiti, dipinti ed affreschi ornamentali in genere, targhe; lapidi; fontane, pozzi, portoni, paracarri, corpi illuminanti (se relativi a spazi con frequenza di pubblico), citofoni, persiane e balconi
  • tinteggiatura esterne
  • sostituzione di grondaie e pluviali
  • rimozione di superfetazioni ed impiantistica (cavi, condizionatori, griglie, ecc…)
  • ogni altra opera utile alla conservazione e rinnovamento di materiali, finiture e delle strutture di facciata (pulizia e restauro)

Costi

La somma stanziata dal Comune di Chieri ammonta a € 81.446,48.
Il contributo è concesso al singolo richiedente, nella misura massima del 50% relativa alla somma ammessa a finanziamento, fino ad un massimo di € 15.000 per istanza.

Materiale di approfondimento