Il servizio di refezione scolastica è fornito dal Comune per migliorare la qualità del sistema di istruzione cittadino e consentire l’effettivo soddisfacimento del diritto allo studio degli alunni della scuola dell’infanzia e della scuola primaria.
È un servizio a domanda individuale la cui erogazione avviene su apposita domanda di iscrizione da parte del genitore/tutore al titolare della gestione del servizio.
La finalità è garantire ai piccoli utenti la migliore gradibilità dei pasti, in un contesto di sicurezza igienico-sanitaria e qualità alimentare.
Rientra, a tutti gli effetti, nell’ambito del tempo scolastico e rappresenta:

 
 

Il servizio di refezione scolastica è stato affidato in concessione dal Comune di Chieri, alla ditta CAMST Soc. Coop. a r.l con sede legale a Villanova Castenaso (BO) specializzata nel settore della ristorazione collettiva, per un periodo di 15 anni.

Carta dei Servizi

Per conoscere il servizio, viene realizzata annualmente la Carta dei Servizi per la Refezione Scolastica, che descrive i principi fondamentali del servizio e definisce le garanzie offerte a coloro che lo utilizzano, tramite un patto fra il Concessionario, gli utenti, le famiglie e il sistema scolastico.

Il Comune, tramite il Concessionario, definisce gli standard di qualità e gli strumenti da adottarsi al fine di controllare e migliorare sempre più la qualità del servizio.
Lo scopo della Carta dei Servizi è finalizzato a:

 
 (2.07 MB)Carta dei Servizi per la Ristorazione Scolastica (2.07 MB).
 
 (325.31 KB)Progetti di educazione alimentare a.s. 2019/2020 per gli allievi (325.31 KB).
 
 (176.99 KB)Progetti di educazione alimentare a.s. 2019/2020 per genitori e insegnanti (176.99 KB).
 

Servizi offerti

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito