Descrizione.
Destinatari.
Per chiedere informazioni.
Per presentare istanza.
Modulistica.
Costi.

Descrizione

Il parere di massima (art. 53 del vigente Regolamento Edilizio) costituisce un parere preliminare di massima e non vincolante da richiedersi, in caso di:

 

Il Dirigente dell'Area competente o suo delegato si riserva di fornire un parere indicativo che non pregiudica una espressione diversa a seguito dell’esame della documentazione completa di tutti gli elaborati regolamentari per la formazione degli atti abilitativi a costruire.

Destinatari

Per chiedere informazioni

Recarsi allo SPORTELLO UNICO EDILIZIA nei giorni e orari di apertura al pubblico o contattare telefonicamente il servizio tramite i recapiti del Box contatti.

Per presentare l'istanza

Per i Pareri di Massima relativi alle fattibilità edilizie/urbanistiche o riconoscimenti di volumetrie

Per i Pareri di Massima da sottoporre esclusivamente alla CLP

Modulistica

La richiesta di parere di massima deve essere compilata in ogni sua parte.
Saranno considerate irricevibili le pratiche inoltrate prive della documentazione minima richiesta.

 (443.83 KB)Richiesta Parere di Massima (443.83 KB).
 
 (103.73 KB)Documentazione minima obbligatoria (103.73 KB).

Costi

Il pagamento si effettua presso la Tesoreria del Comune di Chieri:
Filiale Unicredit via Palazzo di Città, 8 Chieri
Codice IBAN: IT62P0200830362000003248324

 (100.56 KB)Diritti di Atti e Procedure in materia Urbanistico - Edilizia (100.56 KB).
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito