Cantieri di lavoro 2022

per cittadini disoccupati con almeno 58 anni d'età

La domanda di partecipazione deve essere redatta utilizzando l’apposita modulistica e dovrà essere presenta al Comune di Chieri ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 14/10/2022 ORE 12,00
seguendo le modalità indicate nell’avviso pubblico.

Documento in formato pdf di avviso pubblico (170.34 KB)AVVISO PUBBLICO (170.34 KB).
Domanda di partecipazione ai cantieri lavoro (152.39 KB)DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (152.39 KB).

Progetti attivati

PROGETTO “OCCUPIAMOCI DELLA NOSTRA CITTA’” - nell’ambito del quale è prevista la manutenzione delle aree verdi, dei beni appartenenti al patrimonio comunale e la movimentazione attrezzature e segnaletica stradale nell’ambito di manifestazioni fieristiche e culturali.
Tale progetto sarà rivolto a n. 3 disoccupati;

 

PROGETTO “CHIERI IN CANTIERE” -
nell’ambito del quale è prevista attività di pulizia locali di proprietà comunale (per i quali non è in corso un affidamento a terzi), supporto nell’organizzazione di attività in ambito educativo, ricreativo e sportivo.
Tale progetto sarà rivolto a n. 1 disoccupato.

I soggetti avviati ai progetti di cantieri di lavoro verranno impiegati nelle attività previste per n. 260 giornate lavorative, per n. 25 ore settimanali, su 5 giornate lavorative settimanali, con indennità giornaliera pari a Euro 25,12 lordi.
L’individuazione dei partecipanti ai cantieri è effettuata tramite selezione pubblica mediante avviso.

Destinatari

Soggetti residenti in via continuativa sul territorio della R egione Piemonte nei 12 mesi precedenti la data di presentazione della domanda di partecipazione ai cantieri di lavoro ( con priorità ai residenti in Chieri ) che:al momento dell’avvio del Cantiere ( 28.11.2022 ) , siano in possesso dei seguenti requisiti:

 
 

Alla data di presentazione della domanda di partecipazione al progetto siano in possesso di :

(solo per chi aderisce al progetto n. 1) p atente di guida di categoria B in corso di validità, non gravata da provvedimenti;
(solo per chi aderisce al progetto n. 2) diploma di scuola media inferiore e di avere, nel caso di titolo di studio conseguito all’estero, la dichiarazione di equipollenza/equivalenza (riferimento art. 38 D. lgs. 165/2001);
per i cittadini non comunitari: permesso di soggiorno in regola con le leggi vigenti.

Informazioni

Sportello Opportunità
via Palazzo di Città 10 c/o Sportello Unico
011.9428.520sportelloopportunita@comune.chieri.to.it
orario di apertura al pubblico:
martedì ore 8.30 - 12.30
mercoledì ore 13.30-17.30
venerdì ore 9 - 12
accesso solo su appuntamento

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito