Per saperne di più
 
 

In questa sezione sono fornite tutte le aliquote fissate per l'anno 2013, in attuazione della Delibera del Consiglio Comunale n. 27 del 20/03/2013 ed in conformità del Regolamento IMU approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 25 del 20/03/2013.

 

Aliquote 2013

 
DESCRIZIONE
QUOTA COMUNALE
QUOTA RISERVATA ALLO STATO
TOTALE
Aliquota ordinaria per tutti gli immobili, i terreni e le aree edificabili
0,90%
===
0,90%
Aliquota per l'abitazione principale e relative pertinenze, per gli immobili classificati nelle categorie catastali A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in ville) e A/9 (castelli, palazzi di eminenti pregi artistici e storici)
0,40%
===
0,40%
Aliquota per l'unità immobiliare abitativa concessa in uso gratuito a genitori, figli, fratelli e sorelle, purchè ivi dimoranti abitualmente e residenti anagraficamente
0,76%
===
0,76%
Aliquota per i Fabbricati rurali ad uso strumentale
===
0,10%
0,10%
Aliquota per gli immobili di Cooperative Edilizie a proprietà indivisa adibiti ad abitazione principale dei soci assegnatari
0,40%
===
0,40%
Aliquota per gli alloggi assegnati dagli IACP e altri Istituti comunque denominati
0,40%
===
0,40%
Aliquota per gli immobili non locati, per i quali non risultino essere stati registrati contratti di locazione da almeno 2 anni
1,06%
===
1,06%
Aliquota agevolata per immobili di categoria catastale C1,C3,C4,C5
0,76%
===
0,76%
Aliquota agevolata per gli immobili di categoria catastale D ad eccezione delle categorie D10 e D5
===
0,76%
0,76%
Aliquota per gli immobili di categoria catastale D5
0,14%
0,76%
0,90%
Aliquota agevolata per gli immobili concessi in locazione a titolo di abitazione principale, alle condizioni definite dagli accordi previsti dalla Legge 431/98 art. 2 comma 3
0,60%
===
0,60%
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito