1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Consulta Giovanile

Contenuto della pagina

l'organo del Comune costituito interamente dai giovani chieresi

il 30 giugno 2016 è stata istituita la Consulta Giovanile di Chieri con l'approvazione dello Statuto da parte del Consiglio Comunale.
E' partita la campagna adesioni per prendere parte all'organo consultivo dell'Amministrazione Comunale, costituito interamente dai giovani.
Se sei un' organizzazione apartitica che svolge attività sul territorio rivolte prevalentemente al mondo giovanile hai tempo fino al 30 settembre per inviare la domanda di adesione.

Le funzioni della Consulta

La Consulta Giovanile ha il compito di presentare le valutazioni e le proposte inerenti alle tematiche giovanili.
Si propone come punto di riferimento e di informazione sui problemi della condizione giovanile nelle sue varie realtà.
Nello specifico:

  • Promuove progetti ed iniziative inerenti ai giovani.
  • Promuove dibattiti, ricerche ed incontri.
  • Attiva e promuove iniziative per un miglior utilizzo del tempo libero.
  • Favorisce il raccordo tra i gruppi giovanili e le istituzioni locali.
  • Si rapporta con gruppi informali giovanili.

Come aderire

 

Compilare la domanda e presentarla entro e non oltre il 30 settembre 2016 scegliendo una delle seguenti modalità:

  • consegnare a mezzo posta o a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Chieri – Via Palazzo di Città, 10 – Chieri - dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 oppure il mercoledì dalle ore 14,30 alle ore 16,30
  • inviare all'indirizzo e-mail protocollo@comune.chieri.to.it
  •  inviare all'indirizzo e-mail protocollo.chieri@pcert.it se in possesso di posta certificata