1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Playground civico

Costruiamo la città

Al fine di incentivare la ripresa delle attività penalizzate dall’emergenza sanitaria da COVID-19, nel 2020 il Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando “EduCare” finalizzato al sostegno di interventi progettuali, anche sperimentali e innovativi, di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il Comune di Chieri si è candidato al bando con il progetto Playground Civico, costruiamo la città per offrire alle ragazze e ai ragazzi under 18 che vivono a Chieri l’opportunità di (ri)appropriarsi di uno spazio pubblico: mettendo al centro del processo il modo in cui LORO vivono la città, collaborando e sperimentando azioni di rigenerazione urbana.
Il percorso si svilupperà su tre serie di azioni:

Attività

Il percorso si svilupperà da novembre 2021 a maggio 2022 attraverso tre serie di azioni:

I. MAPPATURA E INDIVIDUAZIONE DEI LUOGHI DI CHIERI IMPORTANTI PER I GIOVANI

  • Studio geografico e sociale dei luoghi frequentati dai giovani
  • Interviste e focus group rivolti a studenti e associazioni del territorio per individua re lo spazio urbano da riqualificare
  • Realizzazione di una mappa “turistica” giovanile della città.

II. RIQUALIFICAZIONE E SPERIMENTAZIONE DI NUOVI USI TEMPORANEI DI UNO SPAZIO PUBBLICO

  • Laboratorio di progettazione partecipata per riqualificare lo spazio individuato in precedenza
  • Apertura di un cantiere e realizzazione di workshop di autocostruzione di arredo temporaneo e design urbano (verniciatura a pavimento, costruzione di strutture di legno etc.)
  • Inaugurazione dello spazio riqualificato

III. GESTIONE CONDIVISA DELLO SPAZIO RIQUALIFICATO

  • Grand tour dei beni comuni alla scoperta di altre realtà italiane che operano con e per i giovani e/o che curano spazi di interesse pubblico con modalità aperte e inclusive
  • Accompagnamento alla scrittura di un patto di condivisione e gestione condivisa dello spazio preso in carico da un gruppo di giovani (per un tempo determinato – di sperimentazione)

I ragazzi e le ragazze che sono nati tra il 2005 e il 2003 e che sono interessati a partecipare alle attività esiste la possibilità di attivare un PCTO o di acquisire crediti formativi grazie alla collaborazione con l’Istituto Vittone e il Liceo Augusto Monti.
Per maggiori informazioni scrivere apolitichegiovanili@comune.chieri.to.i

FINANZIAMENTO

73.630,00 euro

DURATA

Novembre 2021 - Maggio 2022

I NOSTRI PARTNERS

Sono partner del progetto Izmade Impresa Sociale SRL, LAQUP APS (Laboratorio qualità urbana e partecipazione), LABSUS Laboratorio per la sussidiarietà APS, Istituto Vittone, Liceo Augusto Monti, Consulta Giovanile di Chieri.