1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Bonus Sociale per Energia - Acqua - Gas

Contenuto della pagina

Contatti

RESPONSABILE/REFERENTE
Rossana Mogliotti

Indirizzo via Palazzo di Città, 10
Accesso solo con mascherina e con temperatura inferiore a 37,5°

Si riceve solo su appuntamento nei seguenti orari:
lunedì, martedì, giovedì e venerdì 8.30-12.30
mercoledì 13.30-17.30

Telefono +39 011.9428.261 attivo
dal lunedì al venerdì ore 12.30 - 14
il mercoledì ore 9 - 12

E-mail per comunicazioni ufficiali
protocollo@comune.chieri.to.it
PEC: protocollo.chieri@pcert.it

E-mail per richieste informazioni
sportellocittadino@comune.chieri.to.it

Bonus Sociale per disagio economico per le forniture di energia elettrica e/o gas naturale e/o acqua

Dal 1° gennaio 2021 è entrato in vigore il decreto-legge n.124/19 che introduce il riconoscimento automatico dei bonus sociali.
NON si deve più presentare la domanda al Comune o ai CAF
E' necessario compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l'attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate. 
Cosa cambia dal 2021
 

E' una misura volta a ridurre la spesa per i servizi di una famiglia in condizione di disagio economico e sociale. 
Consente di non pagare un quantitativo minimo di acqua/gas/energia a persona per anno, al termine del quale è necessario ripresentare domanda.

Il bonus viene erogato direttamente attraverso uno sconto in bollettase si è intestatari della fattura, mentre se si è parte del nucleo (utente indiretto) viene riconosciuto l'intero importo alla famiglia disagiata una volta l'anno nei seguenti modi:

  • per il bonus idrico con assegno circolare intestato al componente del nucleo familiare che ha presentato la DSU e recapitato all'abitazione del nucleo familiare
  • per il bonus gas con bonifico domiciliato intestato al componente del nucleo familiare che ha presentato la DSU e ritirabile presso qualsiasi sportello di Poste italiane
 

Ogni bonus avrà una durata di 12 mesi a partire dalla data di ammissione alla riduzione. La data di effettiva erogazione dipende dal tipo di bonus.
Nella fase di prima applicazione, le verifiche funzionali all'ammissione alle agevolazioni (bonus 2021) saranno avviate a luglio.

A chi sono rivolti i bonus sociali

Hanno diritto ad ottenere il bonus gli utenti che sono parte di nuclei familiari con indicatore ISEE:

  • non superiore a € 8.265,00
  • non superiore a € 20.000,00 se con almeno 4 figli a carico 
  • se il richiedente è titolare del Reddito di Cittadinanza o Pensione di Cittadinanza: se ISEE è superiore a € 8.265,00 ma inferiore a € 9.360,00 può richiedere solo il bonus elettrico e/o gas; se ISEE è uguale o inferiore a € 8.265,00 può richiedere anche il bonus idrico.
 

Come fare domanda per accedere ai bonus

Occorre compilare la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) ai fini ISEE e presentarla:

 

Per ricevere assistenza ai fini della compilazione della DSU, è possibile rivolgersi ai CAF, ai commercialisti o ai consulenti del lavoro

Informazioni

Tutte le informazioni sui rinnovi e variazioni, allineamento delle diverse scadenze delle utenze, tempistiche e gestione pratiche sono disponibili su

ARERA per il Consumatore - Bonus gas, acqua e luce
SGATE - Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle Tariffe Energetiche