1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

C.O.S.A.P. Canone per l'Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche

Contenuto della pagina
 

Sportello ICA
Imposte Comunali ed Affini
S.r.l.
 
Indirizzo
Via San Raffaele (di fronte l'ingresso della Polizia Municipale) 

Orario Sportello
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì - venerdì
dalle 8.30 alle 12.30
mercoledì dalle 14.30 alle 16.30
sabato dalle 8.30 alle 11.30

Telefono
+39 011.947.39.01

E-mail
ica.chieri@icatributi.it 
PEC 
ica.chieri@pec.icatributi.com

 

Prorogata la scadenza del Canone per l'Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche

A seguito dell'entrata in vigore del Canone Unico Patrimoniale, istituito con la Legge 160/2019 e prossima approvazione del relativo Regolamento da parte Consiglio Comunale, si comunica la proroga della scadenza per occupazioni ed esposizioni pubblicitarie annuali al 31/03/2021.

Il Canone Unico Patrimoniale andrà a sostituire il Cosap, Cimp e Diritti Pubbliche Affissioni.
 

Descrizione

Il soggetto che intende utilizzare il suolo pubblico per occupazioni di qualsiasi natura - effettuate, anche senza titolo, nei corsi, nelle piazze nei mercati anche attrezzati e, comunque, su suolo demaniale, su patrimonio indisponibile del Comune e su aree di proprietà privata sulle quali risulti regolarmente costituita una servitù di pubblico passaggio - devechiedere l'autorizzazione al Comune. 
Il canone sul territorio comunale è gestito, per concessione, dalla ICA Imposte comunali ed affini S.r.l. 
E' vietato occupare a qualsiasi titolo il suolo pubblico senza la prescritta autorizzazione.

Modalità di richiesta

Per ottenere permessi comunali di autorizzazione o concessione dell'occupazione di suolo pubblico è necessario presentare domanda, in applicazione delle norme previste dal vigente Codice della strada, e dalle leggi in materia di commercio su aree pubbliche ad eccezione di quelle connesse con una concessione edilizia, per le quali si fa riferimento alla specifica regolamentazione.
Anche se l'occupazione non è soggetta al pagamento del canone, il richiedente è tenuto a presentare domanda di concessione ed autorizzazione all'occupazione.
Analoga domanda deve essere presentata per effettuare modificazioni del tipo e/o della superficie dell'occupazione ovvero per ottenere la voltura e la proroga di occupazioni preesistenti.

E' sufficiente compilare il modulo di richiesta occupazione suolo pubblico osservando le seguenti scadenze:

  • 30 giorni prima della data di inizio dell'occupazione permanente o temporanea superiore ai 15 giorni
  • 15 giorni prima della data di inizio di altre tipologie di occupazione


Il modulo di domanda è anche disponibile presso lo Sportello Unico del Comune.  La domanda deve essereconsegnata allo Sportello ICA(vedi box contatti) scegliendo tra una delle seguenti modalità:

  • recandosi di persona
  • tramite Posta