1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Tributi

Dichiarare l'IMU

Contenuto della pagina

Contatti

DIRIGENTE 
Dott.ssa Micaela Maina

RESPONSABILE/REFERENTE 
Laura Meritano

l'Assistenza IMU è fornita per via telefonica o telematica

Per chiarimenti, informazioni:
011.9428.350
imu@comune.chieri.to.it

Per invio documentazione:
protocollo@comune.chieri.to.it
se si dispone di casella di posta certificata PEC
protocollo.chieri@pcert.it

Per avere il modello di pagamento F24 compilato:
inviare la richiesta, con copia del documento di identità del richiedente, all'indirizzo mail
imu@comune.chieri.to.it

Per assistenza sui servizi tributari presso
lo Sportello Entrate si riceve solo su appuntamento:
collegandosi all'AGENDA ON-LINE
telefonando allo 011.9428.350

 

Con la dichiarazione IMU il contribuente mette a conoscenza il Comune di quelle variazioni, oggettive o soggettive, da cui consegue un diverso ammontare dell’imposta dovuta,
e comunque in tutti i casi in cui il Comune non è a conoscenza delle informazioni utili per verificare il corretto adempimento dell’imposta.

La dichiarazione IMU deve essere presentata nei casi espressamente elencati nelle Istruzioni alla compilazione del modello, e in tutti i casi nei quali si richiedono esenzioni o agevolazioni ivi comprese quelle legate al Quadro temporaneo degli aiuti di Stato che hanno interessato l’IMU durante il periodo dell’emergenza epidemiologica da Covid-19

Modalità di consegna della dichiarazione

COME?
La dichiarazione deve essere compilata in ogni sua parte, firmata e corredata dagli  allegati ove siano richiesti.  La presentazione può essere diretta allo sportello oppure tramite invio per posta elettronica alla PEC o alla mail del Comune, con un documento di identità del dichiarante.Gli Enti Non Commerciali devono trasmetterla esclusivamente in via telematica, entro il medesimo termine, secondo le modalità approvate con apposito decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze.
La dichiarazione presentata ha effetto anche per gli anni successivi, sino a che non intervengono delle variazioni, come prima indicato. 

QUANDO?
Le Persone Fisiche e gli Enti Commerciali devono presentarla o, in alternativa, trasmetterla in via telematica, entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute modificazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta.
PER LA DICHIARAZIONE IMU 2021 - Il termine per la presentazione della dichiarazione è stato differito al  31/12/2022  per consentire ai contribuenti di utilizzare il nuovo modello di dichiarazione appena approvato, sul quale trovano spazio le indicazioni legate a recenti interventi normativi agevolativi soggetti a dichiarazione.