1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Concessione d'uso Spazi Scolastici per Attività Sportive

Contenuto della pagina

Descrizione

Il Comune di Chieri concede un monte ore annuale per l'utilizzo delle palestre comunali, secondo quanto consentito e previsto dal vigente Regolamento per l'uso e la gestione degli impianti sportivi comunali

Destinatari

Società Sportive in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere sede legale in Chieri
  • svolgere attività di livello agonistico o promozionale in Chieri e/o nei Comuni di Andezeno, Arignano, Baldissero T.se, Buttigliera d'Asti, Cambiano, Castelnuovo Don Bosco, Isolabella, Marentino, Monbello T.se, Montaldo T.se, Moriondo T.se, Pavarolo, Pecetto T.se, Pino T.se, Poirino, Pralormo, Riva presso Chieri, Santena, Villanova d'Asti
  • avere accreditato un settore giovanile secondo le rispettive Federazioni o Enti Sportivi, composto da almeno il 90% di atleti tesserati residenti in Chieri (almeno il 45% del totale generale) e/o nei Comuni di cui sopra
  • svolgere attività sportiva a favore dei disabili, debitamente riconosciuta da una Federazione o da un Ente di Promozione sportiva, oppure condivisa dal Comune a seguito dell'accettazione di uno specifico progetto

Domande

Le domande devono pervenire al Servizio Educativo e Sport entro e non oltre il 31 luglio di ogni anno.

Entro il 30 settembre il Servizio comunica il monte ore assegnato ad ogni Società per l'anno sportivo successivo.

Modalità di pagamento

Le tariffe di utilizzo degli impianti saranno stabilite annualmente nell'ambito della definizione dei costi dei servizi pubblici comunali.

Il pagamento delle tariffe sarà suddiviso, indicativamente, in rate trimestrali con conteggi eseguiti dal competente Servizio Sport e Tempo Libero.