1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

CARPOOLING, il nuovo modo di viaggiare

 

Carpooling ossia la condivisione di auto tra privati rappresenta una soluzione alternativa e conveniente alla mobilità tradizionale e consiste nell'utilizzare una sola autovettura, con più persone a bordo, per compiere un medesimo tragitto.
Mettere l’auto in comune, condividendola con altre persone con medesime esigenze di trasporto (orario e luogo di partenza, luogo di arrivo, etc), consente notevoli vantaggi per l’ambiente e per ciascun componente dell’equipaggio:

  • Meno veicoli in circolazione
  • Minor inquinamento
  • Minori costi di trasporto, grazie alla divisione del costo del carburante e di eventuali parcheggi o pedaggi fra i compagni di viaggio
  • Minor usura dell'auto privata, grazie alla possibile alternanza delle auto dei componenti dell'equipaggio
  • Minor stress psicofisico e diminuzione del rischio di incidenti grazie alla possibilità di riposare alternandosi alla guida
  • Maggior possibilità di parcheggio, grazie al minor numero di autovetture in circolazione
  • Socializzazione
 

Il Comune di Chieri promuove il carpooling urbano, obiettivo specifico anche del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (PAES) nell'ambito dell'adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) dell'Unione dei Comuni del Chierese.
Due le soluzioni definite nel corso del 2016 e già attive nel nostro territorio

Il Comune di Chieri offre un servizio di hosting e non potrà, pertanto, essere ritenuto responsabile per un uso non autorizzato o illecito dei suoi servizi da parte degli utenti. Il Comune di Chieri non ha alcun controllo e/o alcuna responsabilità in merito all'identità e/o affidabilità degli utenti e/o in merito alla qualità, sicurezza, affidabilità del servizio. Il Comune di Chieri non si assume alcuna responsabilità in caso di controversia o grave inadempimento da parte degli iscritti.