1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Fondo di Riconoscenza

 

Nel 2017 è stato istituito a livello statale il fondo di riconoscenza per i comuni sul cui territorio siano ospitati richiedenti asilo, ossia un trasferimento di risorse pari a 500 euro a persona effettivamente presente alla data di ottobre 2016 (a Chieri all’epoca erano 83), da utilizzare per gli scopi che il Comune intende perseguire.

Nel caso dell’amministrazione di Chieri si è discusso in seconda commissione sull’uso più appropriato di queste risorse che ammontano a 41.000 euro. I consiglieri hanno ritenuto questi fondi dovessero andare a rinforzare
le politiche per i cittadini maggiormente in difficoltà: sono quindi stati suddivisi nel finanziamento delle azioni di contrasto all’emergenza abitativa, e per la creazione di tirocini in azienda, finanziati dal Comune di Chieri, e realizzati con il contributo del Centro per l’Impiego, attraverso il progetto “Apprendo in azienda”.