1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina
 
 

Fra Santi, Cuochi e Agricoltori

La XXXVI edizione della Fiera, promossa dal Comune di Chieri con il patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Torino in collaborazione con Slow Food e altre importanti
Associazioni di Categoria locali, è dedicata alla riscoperta delle eccellenze enogastronomiche del territorio, ed ha come sottotitolo "Fra Santi, Cuochi e Agricoltori".
La modalità itinerante dell'iniziativa è la vera originalità di questa edizione che vedrà la Fiera snodarsi nei luoghi più suggestivi del centro storico di cittadino. Questo nuovo assetto consentirà ai tanti visitatori di conoscere il patrimonio artistico, culturale ed architettonico della Città e di poter passeggiare tra i numerosi negozi che allestiranno le proprie vetrine per
l'occasione.

L'inaugurazione ufficiale, sabato 8 alle ore 18, nel Complesso di San San Filippo, sarà seguita dalla sfilata della "Filarmonica Chierese", che si snoderà lungo via Vittorio fino al Chiostro di Sant'Antonio.

 
 

Gli spazi della Fiera

Nella cornice dell'antico porticato del Chiostro di Sant'Antonio in via Vittorio Emanuele II 33, sarà allestito lo spazio dedicato alla ristorazione, dove si potranno gustare menù piemontesi, con ingredienti locali e di stagione, preparati dall'Associazione Ristoratori Chieresi.

Tutti i giorni, a cura di Coldiretti, si potranno acquistare i prodotti ortofrutticoli locali al "Mercato Campagna Amica".
Proseguendo in direzione del centro, nello spazio "AL 40 di VIA VITTORIO" via Vittorio Emanuele II 33, in un ampio locale, saranno presentate le eccellenze enogastronomiche Chieresi, con possibilità di degustazioni e acquisto.
Appuntamento, su prenotazione, con l'Associazione Panificatori Chieresi per il Laboratorio didattico "Il Rubatà", riservato alle scuole e agli interessati.
Continuando il percorso fieristico lungo la via principale si incontreranno numerosi stand floreali e di "Street Food" nonché una esposizione di trattori d'epoca.
Entrando poi negli ampi corridoi del Complesso di San Filippo in via Vittorio Emanuele 63, che videro Don Bosco studiare presso questo ex-Seminario diocesano, si potranno visitare gli stand istituzionali del Territorio.
E' qui che avranno luogo i "Laboratori Didattici", veri e propri momenti formativi su cibo, riciclo e sostenibilità.
Nel cortile interno del Complesso sarà possibile esplorare i "Mercati della terra" dove trovare prodotti di qualità provenienti dall'intero territorio regionale: entrambe le attività saranno a cura di Slow Food Piemonte e Valle d'Aosta.
In Piazzale Monti, come da tradizione, si concentreranno le attività dedicate al mondo contadino.
Di particolare interesse per bambini e ragazzi, Domenica 9 verrà allestito il "Padiglione degli Animali della Cascina" in cui i piccoli visitatori avranno modo di venire a contatto con gli animali di fattoria.
Nella giornata di Martedì 11, in occasione della Mostra del Vitello da Carne e della più ampia esposizione di macchinari agricoli, si avrà modo di ammirare esemplari di razza Piemontese oltre ad avere la possibilità di conoscere direttamente gli allevatori locali.
Non di secondaria importanza il Luna Park che, allestito in Piazza Quarini, sarà punto di attrazione di molti bambini e adolescenti anche dei comuni vicini.

 

I mercati della Fiera

Torneranno i tradizionali mercati della Fiera nella giornata di domenica 9 Novembre, dalle 7 alle 19 , in via Palazzo di Città, piazza Cavour, piazza Dante e martedì 11 Novembre, dalle 7 alle 19, in piazza Europa e via Vittone.

 

Negozi aperti

Domenica 9, Centro Storico, le attività commerciali che hanno aderito, apriranno per l'intera giornata.

 

Proposte culturali

Al Complesso di San Filippo
Sabato 8 Novembre alle ore 16.00, si terrà il Convegno "Il chierese tra natura, paesaggio e agricoltura: nuove opportunità del territorio" con gli interventi della Prof. A. Voghera e del Dott. Bovo, a cura del Politecnico di Torino e della Provincia di Torino.
Si continuerà Martedì 11 Novembre, alle 18.00, con Carlo Bogliotti (direttore della rivista "Slow") a presentare l'Agenda "365 giorni con Slow Food".

Sala multimediale (1° piano) domenica 9, ore 16
La Prof.ssa Michela Benente illustrerà gli elaborati degli studenti dell'Atelier "Compatibilità e sostenibilità del restauro architettonico", del Politecnico di Torino - Dipartimento di Architettura e Design.

Alla Sala Conceria, via della Conceria 2, triplo appuntamento
Domenica 9 Novembre alle 17, il Concerto "Arpabaleno", all'interno del Concorso Internazionale di musica per giovani interpreti.
Lunedì 10 Novembre alle ore 20,30, la Conferenza "Nuova Pac - Politica agricola comunitaria e Psr - Programma di sviluppo rurale 2014-2020", a cura di Coldiretti.
Martedì 11 Novembre, dalle 10 alle 13, l'incontro "Centro Bonafous - Ricerca didattica per l'agricoltura".
Nel pomeriggio di martedì 11 è prevista anche la possibilità di una "Visita Guidata nella Vigna del Bonafous", previa prenotazione allo stand istituzionale al Complesso di San Filippo.

Alla Sala Conferenze della Biblioteca di Chieri, via Vittorio Emanuele 1
Sabato 8 Novembre alle ore 10.30, Presentazione del Secondo Volume dello "Zibaldone Chierese", a cura dell'Associazione Culturale Giuseppe Avezzana.
Appuntamento con "La Classica in Fiera", domenica 9 alle ore 16, in Piazza Umberto con musiche per pianoforte solo.

 

Esposizioni

Presso la Ex Cappella del Complesso di San Filippo, durante tutti i giorni della Fiera, avrà luogo la Mostra del Progetto dell'Atelier "Compatibilità e sostenibilità del restauro architettonico", a cura del Politecnico di Torino - Dipartimento di Architettura e Design.
I progetti della mostra verranno illustrati Domenica 9 alle ore 16, nella sala multimediale.

Aperto, al primo piano del Complesso, anche il Centro Visite Don Bosco, spazio museale, che rappresenta il punto focale del percorso di visita urbana dedicato alla figura del Santo e al decennio che visse a Chieri

Nel Salone del Ghetto, via della Pace 8, durante i giorni della Fiera, mostra fotografica "San Martino sotto il flash, immagini  di fiere, giostre, mercati", a cura della Pro Chieri grazie al contributo del ricercatore Valerio Maggio e dello studio Gaidano & Matta.

Domenica 9 novembre dalle 15 alle 18 saranno aperti il Museo del Tessile, via Demaria 10 e la M.A.C. (Mostra Archeologica Chieri), in via Palazzo di Città 10.

Presso il Museo Enologico Martini - piazza Luigi Rossi - Chieri Pessione, alle ore 15 sarà possibile effettuare la visita guidata "CHIERI E IL VINO!" (su prenotazione obbligatoria al tel. 3342851327 - aurea.incoming@gmail.com - costo 5 euro a persona).

 

Quando

Da sabato 8 a martedì 11 novembre

 

Programma

 
 
 

Il trenino della fiera

I venditori ambulanti chieresi e i commercianti del Centro Storico offrono per domenica 9 novembre il TRENINO NAVETTA GRATUITO!
ore 9,30 - 19

Capolinea STAZIONE FFSS piazza Don Bosco,
percorso via Roma - piazza Europa - via Vittone - via Giovanni XXIII - piazza Europa - via Vittorio Emanuele II

e ritorno da via Roma

 
 

Partners