1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
  1. Biblioteca Civica
  2. ArchivioStorico
  3. Città di Chieri
 

Contenuto della pagina

Sala Francone

 

Presentazione

 

Per respirare e capire la storia della Biblioteca Nicolò e Paola Francone, basta recarsi nella SALA FRANCONE autentico scrigno dell'origine della Biblioteca e delle memorie del passato chierese.
Fondata nel 1888, vanta un patrimonio di circa 7.000 volumi, che costituiscono il materiale più antico della Biblioteca.
Nata come raccolta di libri da parte di Nicolò Francone diventa, con il trascorrere degli anni, un patrimonio librario dal taglio umanisitco e con un'attenzione particolare verso gli studi tecnici.
 
 

 
 

Oltre ad alcune centinaia di esemplari di pregio del Cinque, Sei e Settecento, sono ospitati i volumi di un'editoria in forte sviluppo nella seconda metà dell'Ottocento, attiva su più tematiche:

  • settore scolastico
  • collane destinate ad allargare l'alfabetizzazione delle classi popolari
  • testi tematici tesi a diffondere maggiore consapevolezza tecnica
 

Di grande interesse e di grande testimonianza storica, la custodia della raccolta di diversi e preziosi periodici pubblicati tra l'Ottocento ed il Novecento

 

Io e la Sala Francone

 

Per poter accedere e consultare l'immenso patrimonio librario custodito nella Sala Francone i ricercatori e gli studiosi devono presentare richiesta scritta alla direzione.

 

Per informazioni e contatti

DIRIGENTE 
Dott.ssa Lilia Marchetto

RESPONSABILE/REFERENTE
Dott.ssa Silvia Basso
 
Indirizzo via Vittorio Emanuele II, 1
 
Orario Biblioteca

dal lunedì al venerdì 9.00 - 19.00
sabato ore 9.00 - 12.30
 
Telefono +
39 011.9428.400
Fax +39 011.9428.367

E-mail biblioteca@comune.chieri.to.it

 
SBAM