1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

ACCOGLIENZA, DIRITTI, PARI OPPORTUNITÀ

stategie

4.9 POLITICHE PER LE PARI OPPORTUNITÀ


 

Progettualità pari opportunità e sicurezza donne

Confermare i progetti scolastici per le pari opportunità e sostenere progetti sulla sicurezza per donne e ragazze.


I risultati

2020 2019
2020 2019
 

Sono state avviate azioni di ricerca di nuove proposte in ambito di sicurezza da dedicare alle donne, che siano in grado di sviluppare le capacità di indipendenza, autodifesa, individuazione dei pericoli, sia nel mondo fisico che in quello digitale. 


Centro antiviolenza in rete

Garantire il supporto al Centro antiviolenza in rete, in stretta collaborazione con gli altri soggetti del territorio e le Forze dell’Ordine.


I risultati

Il Comune è partner del progetto per la realizzazione e gestione degli sportelli antiviolenza, finanziati dalla Regione, denominati IN RETE, che hanno a disposizione un numero verde (800/984548) attivo 24 su 24, tutti i giorni, al fine di rendere attiva sul territorio la possibilità di un contatto immediato da parte delle donne e un riferimento attivo per i soggetti della rete istituzionale.

Lo sportello ha sede in via Vittorio Emanuele, di fronte alla Biblioteca Civica ed è aperto tre giorni a settimana.

2020
2020
 

Nel mese di maggio -  dopo che a fine 2019 era riaperto il Tavolo delle rete per la lotta contro la violenza di genere - è stato approvato il protocollo d'intesa per la costruzione di una rete interistituzionale a sostegno delle donne vittime di violenza.

Il progetto vede coinvolti i Comuni del territorio, il CSSAC, l'ASL TO5, l'Arma dei Carabinieri e la cooperativa sociale Mirafiori, che gestisce il progetto, per la definizione del nuovo Protocollo d'Intesa. Finalità del protocollo d'intesa è la realizzazione di collaborazioni stabili fra le varie istituzioni del territorio per la costituzione di una rete formalizzata di servizi in grado di affrontare e monitorare, ciascuna nelle specificità delle proprie funzioni e competenze, il fenomeno della violenza contro le donne, con obiettivi comuni e attraverso modalità condivise.

Nel momento in cui uno dei soggetti aderenti dovesse ricevere notizia di episodi di violenza, consumati ai danni di una donna, attiverà prontamente la rete di assistenza e di sostegno, al fine di predisporre tutte le azioni di competenza dei diversi soggetti firmatari, secondo le seguenti modalità relative alle ipotesi di seguito indicate.

2019
2019
 

In occasione della Festa della Donna dell'8 Marzo e della Giornata contro la Violenza di Genere del 25 Novembre, sono state organizzazione delle serate dedicate a letture e spettacoli in collaborazione con il Comune di Pino Torinese e le associazioni del  territorio.