1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina
Chiesa di San Filippo


La Chiesa dell’Immacolata Concezione detta di San Filippo appartiene alla Diocesi di Torino – Parrocchia di Santa Maria della Scala.
È stata edificata sul sito di alcuni edifici della nobile famiglia Broglia.
I Filippini sono una Congregazione fondata da San Filippo Neri, che inventò l’oratorio, luogo di preghiera e di musica, nella Roma del Cinquecento.
La facciata è una grandiosa macchina teatrale: il timpano si spezza, il prospetto si articola su due ordini, la verticalità è molto accentuata. Le quattro statue nell’ordine inferiore raffigurano da sinistra: San Carlo Borromeo, San Filippo Neri, San Valetnino Martire e San Francesco di Sales.
Quelle superiori sono San Paolo e San Pietro.
La casa nel primo Ottocento fu sede di uffici del Comune, poi dal 1821 al 1949 fu sede del Seminario Maggiore di Torino. A seguire ospitò i Padri Salvatoriani, la scuola media “Don Lorenzo Milani” e infine divenne sede di associazioni e del Centro visite Don Bosco e di una scuola privata.

Stile

L'intero complesso è in stile barocco mentre il campanile in stile gotico

Anno di Costruzione

La chiesa è stata costruita tra il 1664-1681, la facciata risale al 1720.
Appartenente al XVIII secolo la confinante Casa dei Filippini.

Gli architetti

La Chiesa risulta essere  stata costruita su progetto dell'architetto Antonio Bettino, mentre la facciata è attribuita ad un ignoto architetto del secolo XVIII.

In evidenza

  • Pregevoli altari marmorei.
  • Sontuosi stucchi di Pietro Somasso (secolo XVII).
  • La chiesa conserva alcune interessanti tele:
  • altare maggiore: Immacolata Concezione con Michele Arcangelo e Eterno Padre di Daniel Seyter (1793-1794).
  • prima cappella a sinistra: Morte di San Carlo Borromeo di  Francesco Fabbrica (1710-1712?)
  • seconda cappella a sinistra: Estasi di San Filippo Neri di Stefano Maria Legnani detto il Legnanino
  • prima cappella a destra: Madonna col Bambino e San Francesco di Sales di Claudio Francesco Beaumont (1757 c.)
  • seconda cappella a destra: Gli apostoli Pietro e Paolo di Giovanni Battista Parodi (1711)
  • numerose tele di Mattia Franceschini (1754)

Nella sacrestia si ammira il pregevole mobilio settecentesco, che si dice sia costituito in parte dalle decorazioni cinquecentesche della casa dei Broglia. La tela del Caraccioli raffigura San Filipo Neri che rinuncia alle alte cariche della Chiesa.
L'organo, collocato nella controfacciata, proviene dalla chiesa della SS. Annunziata.

 
 

Apertura al pubblico

I giorni e gli orari di apertura sono visibili sul sito dell'Associazione Carreum Potentia: www.carreumpotentia.it
La Santa Messa non si celebra, se non occasionalmente

 
 

Indirizzo

via Vittorio Emanuele II

 
 

Contatti

Parrocchia di Santa Maria della Scala
tel. 011 9472082
email:info@duomodichieri.com

 

Tickets

Ingresso gratuito.

 
 

Servizi Aggiuntivi

Parcheggio gratuito e a pagamento di piazza Dante con oltre 200 posti

 

Come arrivare

In macchina dall'Autostrada Torino-Piacenza (A21):
uscire a Santena o a Villanova d'Asti e seguire indicazioni per Chieri

In macchina dall'Autostrada Torino-Milano (A4) o Torino-Aosta (A5):
percorrere un tratto di Corso Giulio Cesare, svoltare in Lungo Stura Lazio e seguire le indicazioni per Pino Torinese - Chieri

Mezzi Pubblici da Torino
-da Corso San Maurizio prendere la linea 30 delle autolinee GTT  Torino - Chieri scendere alla fermata CAVOUR in via Palazzo di Città / Via San Francesco d'Assisi a Chieri
La Chiesa di San Filippo dista 400 metri a piedi, il tempo di percorrenza è di 5 minuti
per info e orari GTT

- dalla stazione Porta Susa prendere la linea del servizio ferroviario metropolitano (sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri) e arrivo alla stazione di Chieri
per info e orari SFM

Mezzi Pubblici da Asti
dalla stazione di Asti prendere la linea 6 del servizio ferroviario metropolitano (sfm 6 Asti Torino) fermata Trofarello
dalla stazione di Trofarello prendere la linea 1 del servizio ferroviario metropolitano (sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri) e arrivo alla stazione di Chieri

Dalla Stazione di Chieri
- percorso a piedi: la Chiesa di San Filippo dista 850 metri, il tempo di percorrenza è di 11 minuti scegliendo viale Don Bosco
- percorso con bus: prendere la linea urbana 1 alla fermata 6122 DON BOSCO fronte stazione, scendere alla fermata CAVOUR  in via Palazzo di Città, 3. Dalla fermata la Chiesa di San Filippo dista 400 metri a piedi, il tempo di percorrenza è di 5 minuti
per info e orari servizio metropolitano ferroviario SFM
per info e orario linea urbana 1 GTT